Pagina 1 di 1

Sull'elenco telefonico ma con autorizzazioni negate

Inviato: 17/04/2018, 09:59
da lucapb
Buongiorno,

scrivo per avere informazioni e consigli su come comportarmi.

Nell'ottobre 2017 è stato sottoscritto un contratto con TIM per l'attivazione di una nuova linea telefonica fissa. Tutto ok fino a quando, solo qualche giorno fa, ho avuto evidenza che persone che non volevo venissero a conoscenza dei miei dati sensibili e recapiti, erano in possesso di:

> intestazione della linea
> indirizzo di residenza
> recapito telefonico di rete fissa

Effettuando un controllo su internet ho potuto constatare che i dati erano presenti nei principali elenchi, nonostante in fase di stipula del contratto fossero stati negati tutti i consensi alla divulgazione di tali informazioni.

Mi chiedo e soprattutto vi chiedo cosa è mio in diritto ora che la frittata è fatta. Ho contattato il 187 e sono in attesa di una chiamata da parte dell'amministrazione dell'azienda. Ho intenzione di pretendere il cambio del numero dell'utenza, l'attivazione dell'identificativo delle chiamate in entrata e, perché no, un'indennizzo.

E' palese che ci sia stata una violazione dei termini di contratto, ma soprattutto della privacy.

Resto in attese di risposte, grazie.